Seleziona una pagina
tour di un giorno in Cappadocia da Istanbul

tour di un giorno in Cappadocia da Istanbul

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 28, 2022

Category

tour di un giorno in Cappadocia da Istanbul

Vuoi fare un tour di un giorno in Cappadocia da Istanbul ? Ok, eccoti le cose da vedere in un giorno in cappadocia è come fare il tour di un giorno in cappadocia Istanbul.

Scopri una delle destinazioni turistiche più visitate e popolari della Turchia durante una gita di un giorno in Cappadocia (situata nel mezzo della Turchia, nell’Anatolia centrale), con le sue fantastiche e insolite formazioni rocciose, abitazioni artificiali, chiese e cappelle del paleocristiano e periodi bizantini.

Informazioni sulla Cappadocia

* Il suo nome persiano è “Kappa Tuchia”, che significa “La terra dei bei cavalli”.

* Formazioni geografiche insolite, formate da eruzioni vulcaniche, risalgono a quattro milioni di anni.

* Le formazioni, i cosiddetti “camini delle fate” o “castelli di cotone”, sono state un rifugio con le case rupestri scavate nella roccia e le città sotterranee del periodo paleocristiano e bizantino.

* Più di 600 chiese e cappelle scavate nella roccia di epoca medievale.

* Il Parco Nazionale e Museo all’aperto di Goreme, che ospita la maggior parte dei camini delle fate, valli, chiese e cappelle, è un patrimonio mondiale dell’UNESCO.

* Più di 200 città sotterranee artificiali nella regione, che servivano per nascondere la comunità cristiana dall’impero romano e dall’invasione araba.

* Il giro in mongolfiera della Cappadocia è una delle attrazioni più uniche al mondo.

* La regione offre uno dei vini più deliziosi della Turchia.

* Una delle destinazioni turistiche più visitate della Turchia.

Cosa vedere e fare in cappadocia

Visitando la Cappadocia da Istanbul, visiterai sia Istanbul che la Cappadocia allo stesso tempo in una fantastica gita di un giorno durante il tuo soggiorno a Istanbul. Troverai molte cose da fare e da vedere in Cappadocia.

* Esplora e goditi il ​​magnifico scenario della Capadocia di camini delle fate, valli, abitazioni scavate nella roccia dall’uomo.

* Ammira il Museo all’aperto di Goreme.

* Visita la città sotterranea di Kaymakli.

* Vedi chiese e cappelle scavate nella roccia del periodo paleocristiano e bizantino.

* Cammina attraverso la fantastica valle dei monaci di Pasabag.

* Ammira il castello di Uchisar e la vicina valle di Piegons.

* Guarda la magnifica alba in mongolfiera da 3000 piedi da terra, prendi il tuo certificato di volo commemorativo e goditi una celebrazione dello champagne dopo il volo.

* Goditi i famosi laboratori di ceramica, acquista o prova a creare la tua terracotta di qualità.

* Assaggia e acquista i deliziosi vini della regione.

* Goditi un safari a cavallo e un quad safari lungo il paesaggio lunare

* Vivi un soggiorno di una notte in un hotel di lusso in una grotta.

Come arrivare in Turchia

Sono tanti i tipi avventurosi (e chi vi scrive fa parte di questa categoria) che raggiungono ogni anno la Turchia via macchina dall’Italia. Si tratta di un viaggio interessante, che vi permette di incontrare sul tragitto anche qualche chicca da visitare.

Sicuramente non si tratta di un viaggio semplice, dato che c’è da attraversare, nella migliore delle ipotesi, Italia, Grecia e infine Turchia,

Vediamo insieme come organizzarci, da dove passare e come evitare problemi di sorta.

Piuttosto che fare il giro dei balcani, con quello che comporta a livello di distanza da percorrere e di dogane da attraversare, è sicuramente meglio prendere un traghetto in direzione Igoumenitsa e poi procedere sulle autostrade greche.

I traghetti partono da Ancona e Brindisi, e dopo un viaggio piuttosto confortevole vi lasceranno, appunto, al porto di Igoumenista, da dove partono le autostrade greche che poi vi consentiranno di raggiungere anche Istanbul.

Sarà la crisi che ha colpito il paese greco, sarà che le autostrade sono anche troppo ampie per un paese che conta meno di 10 milioni di abitanti, ma sta di fatto che guidare in Grecia è uno spasso. Si paga pochissimo (circa 6€ fino al confine turco), non c’è praticamente nessuno, e si mangia anche bene in Autogrill.

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Palazzo Boukoleon
Palazzo Boukoleon

Palazzo Boukoleon   Boukoleon Palace (Palazzo Bucoleon) Palazzo d'Estate degli Imperatori Bizantini: Palazzo Boukoleon, era il palazzo estivo degli imperatori bizantini, che fu costruito lungo le rive del Mar di Marmara, a sud del Gran Palazzo di...

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul
Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul Ecco delle informazioni sulle moschee del grande ammiragio a ISTANBUL. Mimar Sinan (1489-1588) -senza dubbio- fu il più importante architetto ottomano. Nel XVI secolo costruì o supervisionò centinaia di strutture in ogni angolo...

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *