Seleziona una pagina
I posti migliori per il caffè turco a Istanbul

I posti migliori per il caffè turco a Istanbul

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 27, 2022

Category

I posti migliori per il caffè turco a Istanbul

Vuoi prendere il caffè turco a Istanbul ? Come darti torto , ecco allora, i posti migliori per il caffè turco a Istanbul.

Il caffè turco è uno dei patrimoni culturali più importanti della Turchia confermato dall’UNESCO. Il caffè turco viene preparato in una piccola caffettiera chiamata “cezve” in turco e servito con un bicchiere d’acqua e delizie turche chiamate “lokum” in turco. Il caffè turco è un rituale praticato quotidianamente da quasi tutti i locali, spesso dopo i pasti e accompagnato da conversazioni sincere.

Sade (senza zucchero), orta şekerli (medio), o çok şekerli (molto dolce), il caffè turco viene quasi sempre servito con un bicchiere d’acqua e una delizia turca, che puliscono il palato e trasformano il retrogusto in qualcosa di agrodolce. Se il tuo fincan (la tazzina in cui viene servito il caffè turco) si vanta di schiuma, significa che il caffè è stato ben fatto. Va bevuto a piccoli sorsi, in modo che i fondi possano depositarsi sul fondo della tazzina, pronti per essere letti per predire la propria fortuna.

Dove provare il vero caffè turco a Istanbul?

Mandabatmaz è un caffè molto popolare situato nella famosa Istiklal Street e famoso per il suo caffè turco. Mandabatmaz offre una fantastica esperienza di caffè turco che piacerà sicuramente anche agli amanti del non caffè.

Sedersi su una sedia corta e un tavolo e godersi l’atmosfera fresca di Istiklal Street qui è una grande esperienza. La gente del posto preferisce fare una pausa e rilassarsi qui durante la loro passeggiata su Istiklal Street.

Bebek Kahve a Bebek

Bebek Kahve è un delizioso caffè e un giardino con tè e caffè che offre un’ottima colazione turca, tè turco e caffè turco. Bebek Kahve opera da oltre 65 anni.

Le persone preferiscono fare una passeggiata o fare jogging sul lungomare lungo Bebek e poi riposarsi, bere il loro tè o caffè turco in compagnia delle fantastiche viste panoramiche sul Bosforo al Bebek Kahve.

Corlulu Ali Pasa Medresesi a Beyazit

Corlulu Ali Pasa Medresesi è famosa per il caffè turco e il narghilè. Si trova in un luogo storico, in un ambiente autentico sotto un enorme platano. Il caffè turco è fatto con il calore del carbone. Posto molto tranquillo.

Nev-i Cafe a Balat

Nev-i Cafe è un posto incantevole dove provare il caffè turco fatto con il calore del carbone. Il posto si trova nel vecchio distretto turistico di Balat nel Corno d’Oro. Consigliato per riposarsi e provare il caffè turco qui dopo una breve passeggiata turistica nel centro storico di Balat.

 

Tarihi Bagdat Kuru Kahvecisi a via Bagdat

Tarihi Bagdat Kuru Kahvecisi è un caffè turco molto storico situato in Badgat Street. Qui puoi provare e gustare il delizioso caffè turco e quelli con il mastice di gomma.

La Collina Pierre Loti & Cafe a Eyup

La Collina Pierre Loti offre una splendida vista per i visitatori. La collina dista circa 55 metri dal livello del mare. Bere il tuo tè o caffè turco al Pierre Loti Cafe e goderti lo splendido scenario del Corno d’Oro è una grande attività al la collina Pierre Loti.

Il caffè Pierre Loti risale a 100 anni. Il nome deriva dal famoso poeta e scrittore francese che visse a Istanbul e trascorse qui la maggior parte del tempo.

Turk Kahvesi di Niyazi Bey a Kadikoy

Il Turk Kahvesi di Niyazi Bey è un luogo popolare per i locali di Kadikoy per bere caffè turco. La popolarità del Nizayi Bey ha reso la strada chiamata la strada del caffè turco. Il caffè turco viene servito con acqua e delizia turca qui. Servono anche caffè Dibek.

Sade Kahve a Rumelihisari

Sade Kahve è un posto incantevole dove provare la superba colazione turca, il tè turco e il caffè turco in compagnia delle viste sul Bosforo. Il posto è molto popolare sia per i locali che per i turisti e si trova a Rumelihisari, sulla costa europea del Bosforo.

 

Okkali Kahve a Besiktas

Okkali Kahve è un luogo molto popolare tra i locali di Besiktas. Okkali Kahve offre una varietà di gusti di caffè turco come il dibek (uno speciale), leggero, liscio e mastice di gomma e servito con torta di carote e tiramisù.

Puoi goderti il tuo caffè turco e la tua delizia turca mentre guardi la folla vivace e la vita del quartiere sui tavoli di strada.

Come arrivare in Turchia

Sono tanti i tipi avventurosi (e chi vi scrive fa parte di questa categoria) che raggiungono ogni anno la Turchia via macchina dall’Italia. Si tratta di un viaggio interessante, che vi permette di incontrare sul tragitto anche qualche chicca da visitare.

Sicuramente non si tratta di un viaggio semplice, dato che c’è da attraversare, nella migliore delle ipotesi, Italia, Grecia e infine Turchia,

Vediamo insieme come organizzarci, da dove passare e come evitare problemi di sorta.

Piuttosto che fare il giro dei balcani, con quello che comporta a livello di distanza da percorrere e di dogane da attraversare, è sicuramente meglio prendere un traghetto in direzione Igoumenitsa e poi procedere sulle autostrade greche.

I traghetti partono da Ancona e Brindisi, e dopo un viaggio piuttosto confortevole vi lasceranno, appunto, al porto di Igoumenista, da dove partono le autostrade greche che poi vi consentiranno di raggiungere anche Istanbul.

Sarà la crisi che ha colpito il paese greco, sarà che le autostrade sono anche troppo ampie per un paese che conta meno di 10 milioni di abitanti, ma sta di fatto che guidare in Grecia è uno spasso. Si paga pochissimo (circa 6€ fino al confine turco), non c’è praticamente nessuno, e si mangia anche bene in Autogrill.

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Palazzo Boukoleon
Palazzo Boukoleon

Palazzo Boukoleon   Boukoleon Palace (Palazzo Bucoleon) Palazzo d'Estate degli Imperatori Bizantini: Palazzo Boukoleon, era il palazzo estivo degli imperatori bizantini, che fu costruito lungo le rive del Mar di Marmara, a sud del Gran Palazzo di...

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul
Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul Ecco delle informazioni sulle moschee del grande ammiragio a ISTANBUL. Mimar Sinan (1489-1588) -senza dubbio- fu il più importante architetto ottomano. Nel XVI secolo costruì o supervisionò centinaia di strutture in ogni angolo...

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *