Seleziona una pagina
Hagia Sophia (Ayasofya) Tours

Hagia Sophia (Ayasofya) Tours

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 19, 2022

Category

Hagia Sophia (Ayasofya) Tours

Vuoi andare in Turchia ? Ecco una descrizione breve di Hagia Sophia (Ayasofya) Tours …

Costruito nel 532 come il più grande luogo di culto del mondo, l’Hagia Sophia (Ayasofya) cambia la sua identità con i tempi ma non perde mai la sua grandezza. Convertito da chiesa a moschea durante l’era ottomana e diventato un museo nel 1935, l’edificio color rosa della Città Vecchia è una delle attrazioni da non perdere di Istanbul.

Cosa vedere a Hagia Sophia?

Hagia Sophia è una delle attrazioni più visitate di Istanbul! Ti stupirà con la sua magnifica architettura, storia e atmosfera. Sentirai la storia cristiana e islamica fianco a fianco mentre scopri la Basilica di Santa Sofia!

Visitare la Basilica di Santa Sofia con le guide informative dell’Istanbul Tourist Pass ti renderà tutto più semplice!

Dai un’occhiata al nostro Orario delle visite guidate e aggiungi la Basilica di Santa Sofia al tuo itinerario di Istanbul oggi!

Punti salienti

  • Partecipa a un tour con una guida per la prima metà della visita all’Hagia Sophia di Istanbul.
  • Lasciati accogliere dalla una guida turistica esperta di lingua inglese e vai alla scoperta della moschea.
  • Dopo una visita guidata di 30 minuti, potrai vagare per Hagia Sophia per tutto il tempo che vorrai.
  • Utilizza la tua audioguida gratuita da scaricare e disponibile in 10 lingue disponibili.
  • Ammira i mosaici, le gallerie, la cupola e la colonna dei desideri, testimonianze della gloria dell’epoca bizantina.
  • Acquistando questo biglietto stai pagando per una visita guidata. L’ingresso all’attrazione è gratuito

 

Come arrivare in Turchia

Sono tanti i tipi avventurosi (e chi vi scrive fa parte di questa categoria) che raggiungono ogni anno la Turchia via macchina dall’Italia. Si tratta di un viaggio interessante, che vi permette di incontrare sul tragitto anche qualche chicca da visitare.

Sicuramente non si tratta di un viaggio semplice, dato che c’è da attraversare, nella migliore delle ipotesi, Italia, Grecia e infine Turchia,

Vediamo insieme come organizzarci, da dove passare e come evitare problemi di sorta.

Piuttosto che fare il giro dei balcani, con quello che comporta a livello di distanza da percorrere e di dogane da attraversare, è sicuramente meglio prendere un traghetto in direzione Igoumenitsa e poi procedere sulle autostrade greche.

I traghetti partono da Ancona e Brindisi, e dopo un viaggio piuttosto confortevole vi lasceranno, appunto, al porto di Igoumenista, da dove partono le autostrade greche che poi vi consentiranno di raggiungere anche Istanbul.

Sarà la crisi che ha colpito il paese greco, sarà che le autostrade sono anche troppo ampie per un paese che conta meno di 10 milioni di abitanti, ma sta di fatto che guidare in Grecia è uno spasso. Si paga pochissimo (circa 6€ fino al confine turco), non c’è praticamente nessuno, e si mangia anche bene in Autogrill.

Booking.com

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Le migliori Case del vino di Istanbul
Le migliori Case del vino di Istanbul

Le migliori Case del vino di Istanbul Vuoi fare un giro verso le migliori case del vino di Istanbul ? Troverai una varietà di grandi enoteche ed enoteche a Istanbul dove puoi goderti una serata meravigliosa con degustazioni e delizie di vino.   Case del vino di...

I migliori rooftop bar di Istanbul
I migliori rooftop bar di Istanbul

I migliori rooftop bar di Istanbul Ecco una lista breve dei migliori rooftop bar di Istanbul, facci un salto se hai tempo. Istanbul, capitale della Turchia e gigantesca metropoli, è divisa in due dal Bosforo: è un po’ come il confine tra due mari e due continenti....

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.