Seleziona una pagina
Cibi di strada in Turchia

cibi di strada in Turchia

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 6, 2022

Category

Cibi di strada in Turchia

Vuoi conoscere di più sulla Turchia ? Magari sui cibi e in particolare sui sibi di strada in Turchia ? Allora, eccoti una lista dei cibi di strada turchi, i classici cibi ” street food turchi “.

Et Döner e Balık Ekmek

Quello che noi chiamiamo Kebab é il cibo turco più diffuso al mondo. Puoi  provarlo di pollo e di manzo.

Il Panino con il pesce. Vi consiglio di accompagnarlo bevendo dello Şalgam!

Köfte Ekmek, Kokoreç e Arnavut Cierği

Il Panino con le Polpette, cipolla, pomodoro e insalata.

Budello di pecora, pomodoro e pepe verde tagliato e servito in un panino. E’ piccante ma vi assicuro che una volta assaggiato il suo gusto vi sorprenderà!

Il fegato all’albanese. Attenzione non é una specialità che proviene dall’Albania ma é stata realizzata ad Istanbul dagli albanesi che vivevano qui durante l’epoca ottomana. Trovate il venditore con il suo caratteristico contenitore che vi preparerà un panino con fegato di montone, cipolla, pomodoro, carote e patate.

Simit. Açma. Poğaça, Islak hamburger e Tantuni

La merenda turca!

Gli Hamburger cotti a vapore!

E’ una pietanza originaria di Mersin. Si tratta di carne rossa tritata e stagionata, servita nel lavaş e accompagnata con spezie e verdure tritate.

Nohutlu Tavuklu Pilav, Lahmacun, Pide e Çiğ Köfte 

Il riso con pollo e ceci. Ho visto persone che lo accompagnano mettendoci sopra del ketchup.

E’ quella che gli stranieri chiamano “pizza turca”. E’ una sfoglia con vari ingredienti (carne, verdure e spezie) tutto tagliato in maniera sottile e cotto a forno. Metteteci sopra un po’ di limone e del prezzemolo fresco.

Non é specifico come il Lahmacun. Sarete voi a decidere gli ingredienti in base ai vostri gusti. Puoi trovare una variante tra il pide e il lahmacun: Gözleme. La sfoglia di lavaş farcita con a scelta: patate, carne macinata, spinaci o formaggio.

Sono polpette fatte con bulgur (grano spezzato) cipolla, pomodoro e spezie. Si aggiunge salsa al melograno e limone per rendere il loro sapore agrodolce.

Kumpir ,Börek, Midye Dolma, İçli Köfte e Mısır

La patata ripiena con tutto quello che volete!

Sono rustici che risalgono al periodo ottomano li trovi al formaggio, patate, carne macinata o spinaci.

Cozze rıpıene con riso e spezie. Un altro classico dello street food di Istanbul.

Originarie della zona di Gaziantep rappresentano la giusta combinazione tra bulgur (l’esterno) e carne macinata (l’interno) che diventano una polpetta saporita.

Il Mais bollito o arrostito. Lo trovi tutto l’anno.

Buzlu Badem, Nohut ve Işgın e Közde Kestane

Le mandorle ghiacciate rappresentano uno snack che durante la calda stagione offre ristoro ed energia.

I primi sono Ceci freschi. Un salutare snack da mangiare in riva al mare. Attenzione: non li troverete sempre. Se hai trovato questo snack sei proprio un istanbullu! Lo stesso vale per gli Işgın. E’ il rheum ribes che cresce nel Medio Oriente. I turchi ne mangiano le infiorescenze immature.

Le castagne arrostite. Servite calde. Ordinate e profumate. Ad Istanbul le puoi travare in qualsiasi periodo dell’anno.

Dondurma Lokma,  Tulumba. Halka, Tarihi Osmanlı Macun e Meyve Suyu

Il gelato turco. Con annesso gelataio-prestigiatore.

I classici dessert turchi da mangiare per strada. Caldi possibilmente..

Le Caramelle tradizionali ottomane: cinque qualità differenti di zucchero caramellato messe abilmente a spirale su di una bacchetta di legno con un po’ di limone sopra.

I riconoscibilissimi büfe che preparano succhi di frutta fresca al momento. Da provare quello a melagrana.

Boza , Salep , Pamuk Şeker , Kağıt helva , Turşu Suyu e Çay ve Kahve

E’ ottenuta dalla fermentazione di miglio, semola, acqua e zucchero ed é bevuta principalmente in inverno. Accompagnala con ceci tostati e cannella.

Si prepara con del latte o acqua bollente in cui si scioglie una farina ottenuta dalla triturazione dei tuberi delle orchidee di salep con l’aggiunta di cannella. Si beve in inverno.

Lo zucchero filato.

Gli ambulanti di questi wafer, semplici e leggeri, li trovate un po’ ovunque.

E’ un sottoprodotto del Turşu, i tipici sottaceti turchi. Acqua, aceto, limone e un po’ di sottaceti naturalmente! Accompagnalo per il tuo Panino con il pesce!

Té e Caffé turco. A fiumi. Come se non ci fosse un domani.

Booking.com

Come arrivare in Turchia

Il viaggio in aereo è sicuramente il più rapido e comodo. Dall’Italia sono previsti diversi voli giornalieri da Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino per Istanbul.

Nel periodo estivo i voli sono più frequenti anche per altre città come: Izmir (Smirne) terza città turca, Bodrum, Antalya ed altre.

Per poter raggiungere la capitale Ankara solitamente bisogna fare scalo ad Istanbul. La Turchia possiede un ottimo collegamento aereo interno.

Sono oltre 50 gli aeroporti e si può viaggiare con prezzi abbastanza accessibili.

Booking.com

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Le migliori Case del vino di Istanbul
Le migliori Case del vino di Istanbul

Le migliori Case del vino di Istanbul Vuoi fare un giro verso le migliori case del vino di Istanbul ? Troverai una varietà di grandi enoteche ed enoteche a Istanbul dove puoi goderti una serata meravigliosa con degustazioni e delizie di vino.   Case del vino di...

I migliori rooftop bar di Istanbul
I migliori rooftop bar di Istanbul

I migliori rooftop bar di Istanbul Ecco una lista breve dei migliori rooftop bar di Istanbul, facci un salto se hai tempo. Istanbul, capitale della Turchia e gigantesca metropoli, è divisa in due dal Bosforo: è un po’ come il confine tra due mari e due continenti....

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.