Seleziona una pagina
11 principali motivi per visitare Istanbul

11 principali motivi per visitare Istanbul

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 29, 2022

Category

11 principali motivi per visitare Istanbul

Vuoi dei motivi per visitare Istanbul ? Eccoti almeno 11 principali motivi per visitare Istanbul.

Da sempre il nome della città comprare tra le più belle mete di viaggio d’Europa, andando peraltro a costituire un importante collegamento con la cultura orientale.

Istanbul è infatti parte dell’Occidente musulmano e in quanto tale si presenta come una destinazione multiculturale e ricca di fascino.

Tra musei, minareti e antiche dimore ottomane sono tantissimi i luoghi da visitare durante un viaggio qui. Nelle prossime righe proveremo ad indirizzarti verso i maggiori punti d’interesse della città.

Una rapida occhiata alle caratteristiche di Istanbul

  • più di 8.500 anni di storia,
  • capitale di 3 gloriosi imperi, romano, bizantino e ottomano,
  • una magica composizione di due continenti, due mondi, l’Oriente e l’Occidente,
  • Miscuglio di culture islamiche e mediterranee in un’atmosfera accattivante,
  • popolazione di oltre 15 milioni,
  • uno dei principali snodi del traffico aereo del mondo con 2 aeroporti internazionali,
  • La quinta città più visitata al mondo,
  • 2010 Capitale Europea della Cultura,
  • 2012 Capitale Europea dello Sport,
  • una delle principali destinazioni congressuali al mondo,
  • che collega 2 continenti; Europa e Asia,
  • più di 75 musei,
  • più di 100 vivaci centri commerciali e 4 bazar storici,
  • 5 palazzi imperiali e molti palazzi estivi, padiglioni e palazzi,
  • vasta rete di trasporti di metropolitana, metropolitana, tram, autobus, traghetti, autobus marittimi, ecc.
  • 4 stagioni tutto l’anno.

11 motivi principali per visitare Istanbul

Istanbul è una metropoli diversa e fantastica con alcune delle migliori attrazioni, attrazioni e attività del mondo. I turisti si accalcano per vivere da soli questa magica città piena di contrasti, rendendola la quinta destinazione turistica più popolare al mondo. Se non sei ancora sicuro di prenotare un viaggio in questa vibrante città, dai un’occhiata a questi 11 motivi per cui dovresti visitare Istanbul.

Per godersi le 10 migliori attrazioni di Istanbul

Non puoi non essere eccitato con le esperienze e le attrazioni uniche di Istanbul. Scopri i siti storici della città che è stata capitale di 3 grandi imperi; goditi le viste mozzafiato della città; esamina alcuni dei tesori più preziosi del mondo al Palazzo Topkapi o goditi l’arte dei numerosi musei.

Per assistere ai fantastici punti di riferimento

La bellissima sagoma di Istanbul combina siti storici e monumenti come acquedotti romani, chiese bizantine, torri veneziane, palazzi ottomani dei periodi bizantino, ottomano e turco.

E lo skyline copre minareti monumentali con grattacieli e piazze. E soprattutto la Penisola Storica e il Bosforo allieteranno i vostri cuori. Hagia Sophia, Palazzo Topkapi, Moschea Blu, Cisterna Basilica, Torre della Fanciulla, Palazzo Dolmabahce, Grand Bazaar e Torre di Galata sono alcuni dei siti storici più visitati della città.

Per vivere la vivace vita di Metropolis

Istanbul è una delle metropoli più vivaci al mondo che offre una varietà di eventi intercontinentali, festival internazionali di cinema, musica e teatro, biennali internazionali e più di 80 musei e molte gallerie d’arte che mettono in mostra tutta la cultura, l’arte e la storia; tra cui pittura, scultura, fotografia e molti altri.

Per ammirare la Basilica di Santa Sofia

Istanbul, nonché uno dei luoghi più visitati al mondo. Precedentemente chiesa e moschea, ora museo. Costruito per la prima volta nel 325 d.C., è crollato 2 volte e ricostruito 3 volte. Costruito nell’anno 532 d.C., come il più grande luogo di culto del mondo.

Convertito in moschea dopo la conquista di Istanbul da parte dell’Impero ottomano nel 1453. Convertito in museo nel 1935 e infine convertito in moschea nel luglio 2020. Dichiarata una delle più grandi opere architettoniche del mondo. Accettata come l’ottava meraviglia del mondo. Santa Sofia è uno dei monumenti visivamente più mozzafiato che troverai in Europa.

Per ammirare l’unico Bosforo

Istanbul ha una bellezza unica con il Bosforo (Bogazici), uno stretto lungo 19 miglia che attraversa la città e separa i due continenti, l’Asia e l’Europa, oltre a Marmara e il Mar Nero. Il Bosforo è una delle formazioni naturali più belle e affascinanti del mondo e sicuramente rallegrerà i vostri cuori.

 

Puoi esplorare il Bosforo navigando e visitando le rive di entrambi i continenti costellate di palazzi estivi, ville, fortezze, boschetti, parchi e giardini, con motoscafi, yacht e traghetti pubblici. Un’esperienza unica.

Per godersi le viste mozzafiato

Ci sono molti posti fantastici e punti panoramici da cui puoi godere di una vista panoramica di Istanbul, da luoghi storici come torri, moschee e palazzi, a terrazze sul tetto, boschetti e cime di colline.

Per gustare l’autentica cucina turca

La ricchezza della cucina turca ti farà sperimentare e assaporare nuovi sapori, dalle squisite scelte di pasticceria alle deliziose specialità di carne, pesce e verdure. La gastronomia della Turchia riflette una notevole sintesi culinaria che deriva dal suo patrimonio culturale. La cucina tradizionale turca merita davvero un assaggio. I viaggiatori possono scegliere tra un’ampia gamma di kebab turchi, mezes (antipasti) e piatti principalmente a base di carne. Anche i dolci turchi come il baklava e la delizia turca sono famosi in tutto il mondo.

Istanbul offre anche una vasta gamma di cucina mondiale come cucina mediterranea, giapponese, italiana, francese, turca, indiana, cinese, portoghese e tailandese.

Per godersi la vivace vita notturna

La vita notturna di Istanbul è una delle migliori al mondo con vivaci club sul Bosforo e quartieri vivaci come Taksim e Kadikoy. Istanbul può anche essere considerata la città che non dorme mai.

Con i suoi numerosi piccoli bar, pub, caffè e ristoranti, puoi facilmente passare la notte rimbalzando da un locale all’altro a Istanbul. Puoi goderti la scena culinaria, enogastronomica, dello shopping, della musica e dell’intrattenimento della città durante tutto l’anno con la sua varietà di eventi vivaci, concerti, festival, mostre d’arte e altro ancora.

Per godersi la scena dello shopping

La varietà dello shopping della città che spazia dai prodotti tradizionali a quelli moderni rende Istanbul un centro di attrazione per gli amanti dello shopping. Essendo una metropoli molto grande, i viaggiatori possono facilmente trovare quasi tutti i marchi del mondo nei centri commerciali e nei quartieri di Istanbul.

 

Dai popolari mercati all’aperto, bazar, laboratori di tappeti e kilim, negozi di lavorazione del rame, negozi di antiquariato e artigianato, a negozi di design, negozi tradizionali, moderni grandi magazzini e centri commerciali molto grandi; Istanbul ha tutto per ogni budget e stile.

Il Grand Bazaar sarà sicuramente un’esperienza unica e un’avventura di shopping per te. Una serie di strade coperte ospita oltre 4.000 commercianti, tutti vendono i loro prodotti e merci. Puoi trovare qualsiasi cosa qui, da spezie, frutta secca, cestini, tendaggi, merceria, stivali e pantofole a gioielli in oro e argento.

Per scegliere tra una vasta gamma di alloggi

È importante trovare alloggi di qualità ed economici per tutti, quando si cerca una destinazione di vacanza o di viaggio. Con quasi 112.000 posti letto e oltre 222 hotel a cinque e quattro stelle, una gamma di hotel di lusso situati sulla riva del Bosforo e nella penisola storica, nonché loft adeguati vicino al centro città, questo è sicuramente qualcosa che è in offerta a Istanbul.

Come arrivare in Turchia

Sono tanti i tipi avventurosi (e chi vi scrive fa parte di questa categoria) che raggiungono ogni anno la Turchia via macchina dall’Italia. Si tratta di un viaggio interessante, che vi permette di incontrare sul tragitto anche qualche chicca da visitare.

Sicuramente non si tratta di un viaggio semplice, dato che c’è da attraversare, nella migliore delle ipotesi, Italia, Grecia e infine Turchia,

Vediamo insieme come organizzarci, da dove passare e come evitare problemi di sorta.

Piuttosto che fare il giro dei balcani, con quello che comporta a livello di distanza da percorrere e di dogane da attraversare, è sicuramente meglio prendere un traghetto in direzione Igoumenitsa e poi procedere sulle autostrade greche.

I traghetti partono da Ancona e Brindisi, e dopo un viaggio piuttosto confortevole vi lasceranno, appunto, al porto di Igoumenista, da dove partono le autostrade greche che poi vi consentiranno di raggiungere anche Istanbul.

Sarà la crisi che ha colpito il paese greco, sarà che le autostrade sono anche troppo ampie per un paese che conta meno di 10 milioni di abitanti, ma sta di fatto che guidare in Grecia è uno spasso. Si paga pochissimo (circa 6€ fino al confine turco), non c’è praticamente nessuno, e si mangia anche bene in Autogrill.

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Palazzo Boukoleon
Palazzo Boukoleon

Palazzo Boukoleon   Boukoleon Palace (Palazzo Bucoleon) Palazzo d'Estate degli Imperatori Bizantini: Palazzo Boukoleon, era il palazzo estivo degli imperatori bizantini, che fu costruito lungo le rive del Mar di Marmara, a sud del Gran Palazzo di...

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul
Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul Ecco delle informazioni sulle moschee del grande ammiragio a ISTANBUL. Mimar Sinan (1489-1588) -senza dubbio- fu il più importante architetto ottomano. Nel XVI secolo costruì o supervisionò centinaia di strutture in ogni angolo...

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *