Seleziona una pagina
migliori mercatini di strada a Istanbul

migliori mercatini di strada a Istanbul

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 30, 2022

Category

migliori mercatini di strada a Istanbul

Vuoi conoscere i migliori mercatini di strada a Istanbul ? I visitatori possono trascorrere un paio d’ore tra la folla fantastica e la nostalgia dei mercatini di Istanbul e trovare una varietà di articoli, cibo e prodotti. È anche un modo economico di fare acquisti.

 

Per quanto riguarda i mercatini; vale la pena visitare il mercato del giovedì a Ortakoy (ex mercato Ulus) e i mercati del sabato a Besiktas, Bakirkoy e Ferikoy (Sisli), e il mercato domenicale a Kasimpasa (Beyoglu) sul lato europeo, e il mercato del martedì a Kadikoy sul lato asiatico. visita.

I normali mercatini di Istanbul si tengono nei quartieri popolari:

  • Mercato del lunedì a Bahcelievler
  • Mercato del martedì a Kadikoy
  • Mercato del mercoledì a Bostanci, Fatih, Yesilkoy e Ihlamur
  • Mercato del giovedì a Etiler, Merter, Erenkoy, Ortakoy e Suadiye
  • Mercato del venerdì a Findikzade e Uskudar
  • Mercato del sabato a Bakirkoy, Besiktas e Ferikoy
  • Mercato domenicale a Kucukcekmece

I migliori mercatini di Istanbul

Conosciuto anche come lo storico mercato del martedì, il mercato di Kadikoy, che si tiene nel distretto di Kadikoy ogni martedì, è un mercato di strada molto popolare e uno dei più affollati di Istanbul.

Il mercato è famoso per la sua varietà di cibi freschi, frutta e verdura, oltre a numerosi beni, abbigliamento, abiti vintage, tessuti, prodotti tessili ecc. Il mercato serve anche il venerdì e con un mercato delle pulci.
Indirizzo: Rasimpaşa, Karakolhane Cd. 42/A, Kadikoy

 

Mercato del giovedì di Ortakoy

Il mercato di Ortakoy, che si tiene nel quartiere di Ortakoy ogni giovedì, è uno dei famosi mercati dell’alta società di Istanbul. Ex mercato Ulus. Puoi trovare una varietà di abbigliamento delle migliori marche a prezzi molto convenienti, tessuti per la casa, cosmetici e alcuni beni. Sono disponibili navette gratuite dal centro commerciale Akmerkez, Zincirlikuyu e Kurucesme dalle 10:00 alle 15:00, presso il comune di Besiktas.
Indirizzo: centro di Ortakoy

Mercato del sabato di Besiktas

Il mercato di Besiktas, che si tiene nel distretto di Besiktas ogni sabato, è un popolare mercato di strada in cui i visitatori possono trovare cibo fresco, frutta e verdura, nonché alcuni beni e vestiti a prezzi convenienti.

Ci sono navette gratuite da diversi quartieri vicini al mercato, dal comune di Besiktas.
Indirizzo: Türkali, Nüzhetiye Cd. No:66, Besiktas

Mercato del sabato di Bakirkoy

Il mercato di Bakirkoy, che si tiene nel distretto di Bakirkoy ogni sabato, è un popolare mercato dell’alta società e di strada in cui i visitatori possono trovare le migliori marche a prezzi accessibili, così come abbigliamento, tessuti per la casa, cosmetici e alcuni beni.
Indirizzo: vicino alla stazione della metropolitana Bakirkoy

Mercato biologico del sabato di Ferikoy

Il mercato biologico di Ferikoy, che si tiene nel distretto di Sisli, è un popolare mercato di alimenti biologici in cui i visitatori possono trovare frutta e verdura biologica certificata di stagione, cibi secchi, prodotti cosmetici biologici, mieli, marmellate.

 

Il mercato è gestito con la collaborazione di Wheat Association e Sisli Municipality, e questo mercato ecologico al 100% è anche il primo e il più grande mercato biologico della Turchia.
Indirizzo: Cumhuriyet Mahallesi, Bomonti, Şişli

Storico mercato domenicale del villaggio di Inebolu

Il mercato del villaggio di Inebolu, che si tiene nel quartiere Kasimpasa del distretto di Beyoglu, è un mercato storico e popolare della città di Kastamonu in Turchia. I prodotti freschi e biologici raccolti giornalmente (sabato) dal distretto di Inebolu di Kastamonu vengono trasferiti al mercato e prendono posto sulle bancarelle.

Come arrivare in Turchia

Sono tanti i tipi avventurosi (e chi vi scrive fa parte di questa categoria) che raggiungono ogni anno la Turchia via macchina dall’Italia. Si tratta di un viaggio interessante, che vi permette di incontrare sul tragitto anche qualche chicca da visitare.

Sicuramente non si tratta di un viaggio semplice, dato che c’è da attraversare, nella migliore delle ipotesi, Italia, Grecia e infine Turchia,

Vediamo insieme come organizzarci, da dove passare e come evitare problemi di sorta.

Piuttosto che fare il giro dei balcani, con quello che comporta a livello di distanza da percorrere e di dogane da attraversare, è sicuramente meglio prendere un traghetto in direzione Igoumenitsa e poi procedere sulle autostrade greche.

I traghetti partono da Ancona e Brindisi, e dopo un viaggio piuttosto confortevole vi lasceranno, appunto, al porto di Igoumenista, da dove partono le autostrade greche che poi vi consentiranno di raggiungere anche Istanbul.

Sarà la crisi che ha colpito il paese greco, sarà che le autostrade sono anche troppo ampie per un paese che conta meno di 10 milioni di abitanti, ma sta di fatto che guidare in Grecia è uno spasso. Si paga pochissimo (circa 6€ fino al confine turco), non c’è praticamente nessuno, e si mangia anche bene in Autogrill.

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Palazzo Boukoleon
Palazzo Boukoleon

Palazzo Boukoleon   Boukoleon Palace (Palazzo Bucoleon) Palazzo d'Estate degli Imperatori Bizantini: Palazzo Boukoleon, era il palazzo estivo degli imperatori bizantini, che fu costruito lungo le rive del Mar di Marmara, a sud del Gran Palazzo di...

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul
Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul

Moschee del Grande Ammiraglio a Istanbul Ecco delle informazioni sulle moschee del grande ammiragio a ISTANBUL. Mimar Sinan (1489-1588) -senza dubbio- fu il più importante architetto ottomano. Nel XVI secolo costruì o supervisionò centinaia di strutture in ogni angolo...

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *