Seleziona una pagina
Cosa vedere a Marmaris

Cosa vedere a Marmaris

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Lug 29, 2022

Category

Cosa vedere a Marmaris in Turchia

Vuoi conoscere, Cosa vedere a Marmaris?

Marmarisè anche un bel luogo da visitare!

Le sue strade sono per lo più vicoletti stretti e scoscesi che danno un senso di antico ai quali si aggiungono edifici storici, locande e mercati. 

La principale attrazione è il Castello di Marmaris, una fortezza di pietra all’interno della quale si trova il Museo Archeologico e un punto panoramico davvero suggestivo.

Marmaris è una città della Turchia, situata nella provincia di Muğla della regione dell’Egeo.

Località balneare, è molto frequentata nella stagione estiva sebbene il clima consenta di recarvisi in tutte le stagioni, dato che anche in inverno le temperature sono molto miti e non scendono al di sotto dei 14-16 gradi centigradi.

Nella cittadina è presente un ampio bazar turco, con centinaia di negozi.

Famoso il porto, anche per la presenza di cantieri navali specializzati nella fabbricazione di caicchi, come al porto di Bodrum.

Amos Loryma 

A nord del centro abitato, al termine della penisola di Bozburn, troviamo l’antica città rodiota di Amis Loryma, nella quale è possibile ammirare le rovine dell’antico porto e di un originario castello;

La penisola è interamente delimitata da splendide baie naturali che offrono al turista un panorama naturalistico incantevole.

Il Golfo di Hisaronu 

Viene oggi considerata come una delle più incantevoli stazioni balneari della Turchia, frequentata soprattutto da turisti inglesi.

Incantevole insenatura naturale, nella quale si trovano le mura della città antica, il teatro ed i templi; è possibile inoltre attraversare la baia con la nave e avvalersi di una vista panoramica indimenticabile.

Il villaggio Gökova

Caratteristico villaggio della penisola, consta di numerosi ristoranti costruiti sulle acque fresche delle riviere.

È un punto di congiunzione naturale tra il Mar Egeo, il Golfo di Gokova, il Mediterraneo ed il Golfo di Hisaronu.

Aktur

A circa 25 km dal centro abitato, lungo la strada che conduce a Datca, troviamo questa splendida spiaggia che offre una vista panoramica sulla distesa azzurra del mare.

Situata a circa 10 km da Datca, è luogo di partenze giornaliere di ferry-boats per Bodrum; qui troviamo numerosi bar, café e negozi turistici alcuni dei quali negozi rimangono aperti fino a notte tarda.

Il villaggio di Köycegiz 

Caratteristico situato sul lato sud dell’omonimo lago, si protrae fino al mar Mediterraneo attraverso un canale naturale; oggi il villaggio è conosciuta soprattutto per i suoi bagni di fango e acque termali dalle note virtù terapeutiche contro i reumatismi.

Booking.com

Come arrivarci

L’aeroporto internazionale di Dalaman è il più vicino a Marmaris, a circa 90 km di distanza, e riceve numerosi voli diretti sia interni che provenienti da diversi Paesi europei.

Sono numerosi gli shuttle bus che fanno la spola tra la cittadina di Marmaris e l’aeroporto rendendo comodo ed efficiente il tragitto.

Diverse compagnie coprono la tratta durante la stagione estiva, da Maggio a Ottobre, meno in inverno.

Moltissime compagnie inoltre offrono voli diretti verso i maggiori aeroporti del Paese (Istanbul, Izmir, Antalya) e compagnie locali, anche low cost, coprono la tratta su Dalaman. Il volo da Istanbul dura circa un’ora.

Booking.com

Redazione Istanbul Turismo

Ultimi Post

Le migliori Case del vino di Istanbul
Le migliori Case del vino di Istanbul

Le migliori Case del vino di Istanbul Vuoi fare un giro verso le migliori case del vino di Istanbul ? Troverai una varietà di grandi enoteche ed enoteche a Istanbul dove puoi goderti una serata meravigliosa con degustazioni e delizie di vino.   Case del vino di...

I migliori rooftop bar di Istanbul
I migliori rooftop bar di Istanbul

I migliori rooftop bar di Istanbul Ecco una lista breve dei migliori rooftop bar di Istanbul, facci un salto se hai tempo. Istanbul, capitale della Turchia e gigantesca metropoli, è divisa in due dal Bosforo: è un po’ come il confine tra due mari e due continenti....

Join Our School Newsletter

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.