Seleziona una pagina
cosa fare a Marmaris

cosa fare a Marmaris

Written By

Redazione Istanbul Turismo

Date

Set 15, 2022

Category

cosa fare a Marmaris

Devi andare in Turchia ? Magari passi a Marmaris ? Ecco, cosa fare a Marmaris prima di andartene.

Marmaris è una località del Mediterraneo sulla riviera turca (nota anche come Costa Turchese). Vanta una spiaggia di ciottoli molto conosciuta e un lungomare pedonale.

È nota per la vita notturna su Bar Street, sede di club a cielo aperto e locali in cui si fa musica dal vivo. Marmaris si trova in una valle tra montagne ricoperte di conifere e ricca di acque cristalline popolari per la barca a vela e le immersioni.

Attrazioni di Marmaris, è improbabile che vi sorprenderà coloro che sono stati in altre città turche, ma per coloro che non hanno familiarità con l’antico e dall’eredità della Turchia, si produrrà un’impressione indelebile.

EDIFICI ARCHITETTONICI

Come in altre città di mare della costa della Turchia, le principali attrazioni di Marmaris rimane antico patrimonio.

Tuttavia, in epoca Ottomana, qui sono stati costruiti eccezionali strutture architettoniche.

    • Fortezza vecchia della città di Marmaris è stata costruita all’inizio del XVI secolo, quando il sultano Sulejmane Magnifico per l’acquisizione dell’isola di Rodi, si trova di fronte a Marmaris. La fortezza è stata costruita sulle rovine di una cittadella costruita anche quando Alessandro Macedone dopo la conquista delle truppe macedoni città Fiskos.

      La fortezza di Solimano il magnifico a lungo servito come base per la flotta turca. Per i visitatori è stata aperta nel 1991, dopo una ricostruzione, recuperato il suo l’aspetto originale e gli interni.

    • Caravanserraglio nome Hafsy inoltre è stato costruito nel XVI secolo, ai tempi di Solimano il Magnifico e ha ricevuto il nome in onore di sua madre Hafsy.Classico orientale caravanserraglio colpisce per la sua architettura e soprattutto di finiture e arredamento di interni.

      E anche se qui non è più possibile fermarsi per la notte, un caravanserraglio di Marmaris ancora attira ospiti e viaggiatori: qui si trovano diversi bar, ristoranti e negozi di souvenir.

    • Come in molte altre antiche città della Turchia, Marmaris e dintorni conservato ricco di antico retaggio. Locale anfiteatro fu eretta nel IV-V secolo a. c., e ora si trova proprio in città.

      L’antico edificio perfettamente conservato per i suoi anni, in gran parte grazie alle numerose ristrutturazioni, l’ultima delle quali ha avuto luogo nel 1970. L’anfiteatro è inserito nella lista del patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

    • Le rovine di un antico Fiksosa situato su una collina nella parte nord della moderna della città di Marmaris. Le rovine portano il nome di centro archeologico Ashartepe, qui si trovano i resti dell’antica acropoli, gli scavi archeologici e il museo dedicato alla storia della città di Marmaris.
  • Un altro antico anfiteatro si trova nelle vicinanze della città di Marmaris sulla splendida isola di Cleopatra. Questo anfiteatro conservato peggio di costruzione in città, ma sembra buona base di partenza per quello che è riparata da occhi indiscreti gola.

EDIFICI RELIGIOSI

L’attrazione principale dell’architettura musulmana della città — la moschea di Ibrahim Sì, eretto alla fine del XVIII secolo in stile tradizionale ottomano.

Particolarmente attraente classico stile ottomano, minareto, asceso in alto sopra la cupola di una moschea.

Molto più antico monumento religioso si trova sull’isola di Cleopatra. Ora dall’antico tempio di Apollo, risalente all’inizio del I secolo d. c., rimangono solo le rovine. Nonostante questo, lasciano enorme impressione grazie al suo magnifico aspetto.

MONUMENTI

I monumenti della città di Marmaris in un modo o nell’altro collegati con il mare, come la vita di questa città termale.

    1. La scultura «la Perla» si trova all’ingresso a Marmaris. Ha installato in onore di sbagliato, che il nome della città deriva dal francese parole «Le Mar Maris», che significa letteralmente «mare di perla». Nonostante l’evidente erroneità di tale parere circa l’origine del nome della città, ha una grande popolarità tra i turisti e della popolazione locale.
    2. Il monumento «la Ragazza del comitato di bentornato marinai» è stato recentemente installato sul lungomare della città di Marmaris. La scultura simboleggia l’amore e la fede rimasti sulla riva e in attesa di nuoto marinai, lasciano la loro città. La composizione rappresenta la figura di una ragazza in piena crescita con un uccello, incastonata sul palmo della sua mano. Monumento decorato con la scritta poeta turco Nazim Hikmet.
      1. Monumento «padre di tutti i turchi» Mustafa Kemal Ataturk si trova sul lungomare della città. Il monumento simboleggia il riconoscimento e il rispetto per gli abitanti della Turchia all’illustre politico della Turchia, preobrazovavshemu paese dall’impero in frantumi in un moderno stato laico.
      2. Monumento «gli Innamorati» installato nel cuore della città termale nelle vicinanze di una piccola fontana che canta. Il monumento è una coppia di amanti, ranicchiati e raskinuvshih le mani in direzioni diverse.

    MUSEI

    A Marmaris non così tanti musei, ma quelli che ci sono, davvero degno di una visita.

    Il principale museo della città di Marmaris si trova nella città fortezza del XVI secolo. Nel museo si trovano 3 showroom, situato in mura delle gallerie. La prima è dedicata all’ex presidente della repubblica Turca Kenanu Evrenu, la seconda reperti archeologici, fatto a Marmaris e dintorni, la terza casa e ambiente tradizionale turca a casa.

    L’ museo di Etnografia e Archeologia è stato costruito nel 2005 ed è situato nel centro della città. Il creatore del museo è Ahmed Urkaj, 40 anni, che vendeva tappeti orientali sul mercato della città. Esattamente tappeti e pari originale esposizione del museo, in seguito invaso attraverso oggetti di uso quotidiano, armi antiche, reperti archeologici, manoscritti del Corano e molti altri reperti.

    OGGETTI NATURALI

    La natura la costa della Turchia è impressionante per la sua pittoresca, la bellezza e la diversità. E la città di Marmaris non fa eccezione.

      • «Nubile treccia» in giro per il resort è una stretta striscia di sabbia, che si estende nel mezzo della baia di Bozburun. Con «Fanciulla obliquo», o una barra Cous-kumu, legato bella e triste la leggenda dei due amanti, che abitavano sulle rive della baia. Sia come sia, «Nubiletreccia» rimane uno dei luoghi più belli della città di Marmaris, qui ogni turista può sentire, che cosa è camminare sull’acqua.
      • Uno dei posti meravigliosi della città di Marmaris — isola di Cleopatra, in cui la famosa regina egiziana usciva con il suo amante – comandante Marco Antonio.

        Sull’isola, conosciuta anche sotto il nome di isola di Sedir, si trovano le rovine di antichi edifici, e la spiaggia di Cleopatra diverso straordinario di sabbia, che secondo le leggende, podtverzhdaemym scienziati, è stato introdotto da Marco Antonio con la costa del mar Rosso Egitto appositamente per Cleopatra.

      • La grotta dei Pirati si trova su Un’isola vicino a Marmaris. Entrare in una grotta, è possibile solo attraverso l’acqua, è meglio utilizzare un piccolo battello turistico. Nella grotta dei pirati, naturalmente, di tenere i propri rubato la ricchezza, in modo che ogni turista può partecipare improvvisato in cerca di tesori e anche portarli con sé in memoria.

      Marmaris offre numerose escursioni per le città della costa della Turchia, tra cui in Bodrum o nel famoso Efeso. 

      Come arrivare a Marmaris

      Booking.com

      Redazione Istanbul Turismo

      Ultimi Post

      Le migliori Case del vino di Istanbul
      Le migliori Case del vino di Istanbul

      Le migliori Case del vino di Istanbul Vuoi fare un giro verso le migliori case del vino di Istanbul ? Troverai una varietà di grandi enoteche ed enoteche a Istanbul dove puoi goderti una serata meravigliosa con degustazioni e delizie di vino.   Case del vino di...

      I migliori rooftop bar di Istanbul
      I migliori rooftop bar di Istanbul

      I migliori rooftop bar di Istanbul Ecco una lista breve dei migliori rooftop bar di Istanbul, facci un salto se hai tempo. Istanbul, capitale della Turchia e gigantesca metropoli, è divisa in due dal Bosforo: è un po’ come il confine tra due mari e due continenti....

      Join Our School Newsletter

      0 commenti

      Invia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.